Lo smeraldo. Pietra della saggezza

Una delle varietà del minerale berillo è lo smeraldo, pietra di un verde intenso e che per il Buddhismo rappresenta uno dei sette tesori e, precisamente viene equiparato alla saggezza. La parola potrebbe derivare, etimologicamente, dal termine sanscrito Maranga, dal semitico Izmargad, dal latino smaragdus o dal greco smaragdos e il suo significato letterale è ‘pietra verde’.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fu l’archeologo ed esploratore francese Frédéric Caillaud (1787-1869) a scoprire le miniere di questa pietra preziosa; i giacimenti più antichi sono, quindi,quelli che si trovano in Egitto, e precisamente presso le coste del Mar Rosso a sud di Kosseir. Nel 1830 furono scoperte altre miniere degli Urali (presso Ekaterinburg). Nel Cinquecento inizia la conoscenza dei giacimenti situati nell’America meridionale, tra i più estesi nel mondo e le cui pietre risultano essere una varietà di più grande pregio, per l’intensità del colore e l’alto grado di trasparenza, con particolare riferimento alle miniere colombiane e brasilane, siti questi ultimi tuttora produttivi.

Colombia

Di difficile reperibilità sono gli smeraldi che provengono dalla Colombia ed è proprio in questa terra che si trova la più antica e preziosa miniera di smeraldi. Nella zona di Muzo (nella Cordigliera orientale di Bogotà) si trova il giacimento più importante della Colombia. Le pietre che vengono estratte in questo luogo sono di grande bellezza e di un intenso colore verde, queste proprietà sono dovute dalla presenza di ferro e ossidi di cromo che insieme all’alta pressione producono queste pietre di un’intensità molto rara. Attualmente una società americana, costituita da un gruppo di investitori privati, si occupa della “vita” dello smeraldo della miniera di Muzo fino alla sua introduzione sul mercato, garantendo il grande pregio della pietra.

Brasile

I giacimenti dove si posso trovare pietre tra le più preziose, tra le quali anche eccellenti smeraldi, si trovano nella regione di Salvador Bahia. Gli smeraldi Bahia furono scoperti nel 1964 ma, allora, la qualità non convinceva gli addetti al mercato preziosi. Attualmente, grazie al un piccolo imprenditore si è riusciti a garantire degli smeraldi Bahia eccellenti qualitativamente. La loro caratteristica più lampante è il colore verde bosco e provengono da un piccola zona lungo le rive del fiume San Francisco.

 

Lara Scanu

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...