Il costume teatrale: una maschera collezionisticamente preziosa

I costumi teatrali, appositamente creati per la scena, vengono indossati dagli attori durante una specifica rappresentazione per la quale vengono appositamente realizzati. Il costume riveste una grande importanza nella storia del teatro e la sua evoluzione è strettamente legata a quella del teatro stesso. Già le antiche civiltà, in particolare quella greca e latina dove il teatro ricopriva un importante…

Gio’ Ponti: da Sesto Fiorentino al mondo

Uno dei maggiori esponenti del Razionalismo Italiano, Giovanni Ponti, detto Giò, dagli anni ’30 fino agli anni ’60, è la voce e la matita più eminente dell’architettura italiana. Vale la pena aprire una parentesi sulla corrente stilistica della quale si fa portavoce, il Razionalismo Italiano prende le mosse dal Movimento Moderno che si colloca esattamente…

InMostra. Courbet e la Natura

Gustave Courbet (Ornans, 10 giugno 1819 – La Tour-de-Peilz, 31 dicembre 1877), padre del realismo, considerava la natura la sua principale fonte di ispirazione: infatti gran parte delle sue opere raffigurano panorami, vedute, scorci, orizzonti, lande campestri, in cui l’unico protagonista è l’elemento naturale. Dopo circa cinquant’anni dall’ultima esposizione a lui dedicata, Gustave Courbet torna…

TesoriPerduti. San Francesco ad Amatrice

La bellezza che ospita la bellezza, questa era la chiesa di San Francesco ad Amatrice. Non era soltanto luogo di culto, in estate diventava palcoscenico di numerose iniziative culturali come le Masterclass di musica classica, era teatro delle esibizioni della locale scuola di musica per adulti e ragazzi, concerti di musica tradizionale napoletana e tanto…

La cultura fa bene: dal crowdfunding all’UNICEF

Negli ultimi tempi è sempre più attivo il binomio cultura-beneficenza, che si materializza praticamente nella società contemporanea attraverso varie manifestazioni, le quali, da pochissimo tempo, possono essere anche fiscalmente detraibili da parte del donatore. Secondo recenti sondaggi, l’Italia è ottantaquattresima nella classifica della beneficenza mondiale, sebbene vi sia un significativo incremento che vale circa il…

InMostra. Eco e Narciso. Ritratto e autoritratto nelle collezioni del MAXXI e delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini

Per celebrare l’apertura delle nuove sale della sede di Palazzo Barberini della Galleria Nazionale d’Arte Antica di Roma, oltre al Salone Pietro da Cortona, alla Sala Ovale e alla Sala dei Paesaggi, è stata allestita la mostra dal titolo Eco e Narciso, prodotta in collaborazione con il MAXXI e a cura di Flaminia Gennari Santori e Bartolomeo Pietromarchi. Il…

L’Icona: oggetto sacro, immagine artistica

Un’icona è una dipinto su tavola, che riproduce una scena o un personaggio sacro, prodotto nell’ambito della cultura bizantina e slava. Il termine (dal russo “икона”, derivante greco bizantino “εἰκόνα” (eikóna) e dal greco classico εἰκών) può essere semplicemente tradotto come “immagine” ed ha una lunga genesi, che parte dalla tradizione relativa a San Luca…

InQuindiciRighe…Ritratto di Signora in viaggio

C’è una signora, realmente vissuta e rimasta finora ignota, legata a James dalla scrittura, che non è quella che da il titolo ad un suo celeberrimo romanzo. È a lei che è dedicata questa biografia che ricostruisce un reale ritratto di signora nel quale è inevitabile scorgere in filigrana le fattezze di un’ideale eroina jamesiana:…

Odiot, un argentiere al centro della storia

Simbolo assoluto della Francia Napoleonica, l’argento Odiot è l’argento dell’imperatore in persona. Antichissima casa artigiana, realizzò veri e propri tesori per la monarchia francese e russa fin dal XVII secolo, venne infatti fondata nel 1690 da Jean-Baptiste-Gaspard Odiot ma conobbe il suo massimo splendore per mano del nipote, Jean-Baptiste-Claude Odiot, il protagonista artistico dell’ascesa napoleonica…