Rolex. L’orologio sovrano

La corona a cinque punte è il marchio distintivo di Rolex, un vero e proprio sovrano del tempo moderno con sede a Ginevra, che nel mercato del lusso degli orologi continua a spopolare per la qualità e l’eleganza delle sue produzioni.

hans_wilsdorf_young_portrait_01

Nel 1905 il giovane Hans Wilsdorf fondò una società specializzata nella commercializzazione di orologi: un uomo lucido, intelligente ed inventivo, la sua immaginazione ha rivoluzionato il mondo dell’orologeria, gettando le basi delle meccaniche tuttora in uso. In primo luogo, Rolex è stata l’azienda che ha segnato un fondamentale cambio di rotta sulla moda dei cronografi, da quelli da taschino al ben più comodo orologio da polso.

7899911584_481fd15529_b

Questi nuovi oggetti sposavano la precisione e durabilità con un’estetica gradevole, elementi che continueranno ad essere un fattore distintivo nelle produzioni Rolex. Un valore aggiunto è rappresentato dal sistema Oyster, che fece il suo ingresso nelle produzioni a partire dal 1926: queste casse sono state progettate per proteggere il meccanismo interno. Resistenti all’acqua data la loro ermeticità, i Rolex dotati del sistema Oyster potevano essere indossati in oggi occasione, dal nuoto alle esplorazioni desertiche, dalle scalate montane alle immersioni subacquee, il tutto senza subire danni. La prima grande sfida fu quella di porre un orologio con questo sistema sul polso della giovane nuotatrice inglese Mercedes Gleitze in occasione della sua traversata del canale della Manica nel 1927, impresa che durò ben 10 ore.

A seguito di questa impresa, per la quale la ditta di cronografi ricoprì il ruolo di testimonial, e dopo aver brevettato il meccanismo Perpetual nel 1931, Rolex partecipò alla prima spedizione di sorvolo dell’Everest con i suoi  Oyster come dotazioni di bordo, così come il grande pilota sir Malcom Campbell divenne tra i più noti detentori di pregiati esemplari di Rolex. Nel 1945, nasce il Datejust, primo orologio da polso a contenere la data all’interno del quadrante.

21090

In breve tempo, Rolex divenne l’orologio dei leader: la rapida e fortunata ascesa dell’impresa di Wilsdorf ha portato tutti i più importanti personaggi ha voler possedere e portare al polso un cronografo della casa di produzione ginevrina, con sempre nuovi modelli al passo con i tempi.

21084
Ma la grandezza di questa celeberrima ditta non finisce qui. Alla sua morte, Wilsdorf decise di affidare la direzione dell’azienda a una fondazione che ha come intento quello di mantenere inalterate le sue volontà aziendali e di continuare la produzione dei migliori orologi al mondo, oltre a finanziare varie opere benefiche in diversi campi, dallo sport alla ricerca scientifica.

Lara Scanu

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...