InMostra. Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese

Aprirà il prossimo 14 ottobre e terminerà il 7 gennaio 2018 la retrospettiva dedicata al grande artista ferrarese secentesco Carlo Bononi, ospitata nella meravigliosa cornice del Palazzo dei Diamanti a Ferrara. Artista prolifico, abile disegnatore, riconoscibile per la sua particolare abilità nel rendere in pittura i più reconditi stati dell’animo umano, restituendo un’emozionalità intensa e,…

Patek Philippe, orologi da Esposizione

Antoni Patek iniziò a vendere gli orologi di sua fabbricazione insieme al suo socio Franciszek Czapek nel 1839 a Ginevra, ma nel 1844 si separa da quest’ultimo e proprio in quell’anno incontra Adrien Philippe e con lui l’azienda produce il primo orologio con carica e messa all’ora senza l’utilizzo della chiave. Nel 1845 viene prodotto…

“Mastro Paragon Coppella”: storia dei Buccellati

Mario Buccellati, in seguito alla morte del padre, a soli quattordici anni, fu costretto a lavorare per aiutare la sua famiglia. Il Buccellati fu assunto in un laboratorio orafo a Milano da dove, per motivi militari, dovette andar via. Durante la Prima Guerra Mondiale, andò a combattere, ma rimase ferito e, di conseguenza, venne congedato….

Una storia di gioielli: la famiglia orafa “Bulgari”

I Bulgari, famiglia di origine rumena, più nello specifico proveniente dal piccolo villaggio dell’Epiro chiamato Kalarites, ebbe come capostipite Sotirio(1857-1932), il quale iniziò la produzione di oggetti di pregio con manufatti in argento: egli decise di lasciare l’Epiro per l’Italia, con la speranza di trovare fortuna; il suo viaggio ha una prima tappa a Napoli…

La rappresentazione della Morte nel Tesoro di Boscoreale

L’intenzione insita in ogni cultura e quella di stabilire un confine permanente tra il mondo dei vivi e quello dei morti, i romani non facevano eccezione e la conseguenza prima del loro impegno nel tenere separate le due realtà, è l’esorcismo della morte. Un mondo minaccioso, magico e tetro che mal si accordava con l’ordine…

CulturaFuoriPorta. Bomarzo: il Parco dei Mostri

Il Parco dei Mostri o Villa delle Meraviglie è uno degli splendidi giardini rinascimentali italiani. È così unico e particolare che le sue origini affondano nella leggenda. Si dice infatti che Pierfrancesco II Orsini, detto Vicino, signore di Bomarzo tra metà e fine ‘500, dopo aver abbandonato la carriera militare, si fosse circondato di una…

InQuindiciRighe…Le grandi mostre d’arte in Italia (1933 – 40)

Il volume, curato da Marcello Toffanello, è frutto della raccolta delle riflessioni di una Giornata di Studi tenutasi nel 2012 presso l’allora sede della Fondazione Ermitage Italia. La proposta qui elaborata è quella di ricostruire la storia delle esposizioni temporanee nella penisola italiana nel problematico periodo del regime fascista, che si proponevano di gettare nuova…